domenica 14 dicembre 2014

è la conferma della legittimità (della previsione nei bandi della “sanzione”) dell’incameramento della cauzione provvisoria in caso di mancanze relative ai requisiti generali di cui all’art. 38, riferibili a tutti i concorrenti e non al solo aggiudicatario

decisione numero 34 del 10 dicembre 2014 pronunciata dall'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato


http://appaltieassicurazioni.it/e-la-conferma-della-legittimita-della-previsione-nei-bandi-della-sanzione-dellincameramento-della-cauzione-provvisoria-caso-di-mancanze-relative-ai-requisiti-generali-d/

1 commento: